I primi 20 anni

Ripercorrere la storia di questi primi venti anni di attività è come sfogliare un album di famiglia, ricco di persone, di episodi e di soddisfazioni.

Dai piccoli servizi, quasi pionieristici, dei primi mesi fino all’impegno attuale nella gestione di servizi complessi ed innovativi, sempre con lo stesso filo conduttore, la stessa motivazione che ci ha spinto a far nascere e crescere la cooperativa: l’idea che lavorando si possano aiutare le famiglie, affiancare e sostenere le persone in difficoltà; in poche parole che si possa essere di aiuto alla crescita delle comunità locali.

In questi anni siamo cresciuti sia dal punto di vista della solidità e della stabilità economica, sia dal punto di vista delle competenze collettive e individuali.

Ora siamo pronti e preparati, insieme a tutto il sistema del terzo settore di cui facciamo parte, a ricoprire sempre più un ruolo da protagonisti, ad assumerci responsabilità, ad ideare, progettare, creare e gestire servizi sempre più rispondenti ai bisogni delle comunità in cui operiamo, in collaborazione e partnership con Enti pubblici e privati.

Non è un lavoro semplice, ma per noi è l’unico modo per interpretare il nostro compito. L’abbiamo fatto per venti anni e vogliamo farlo per tanti altri anni ancora.